servizi

Centro storico

Bologna, i portici, le torri e il suo vivace centro storico.

Bologna è una città con un’intensa vita culturale e con un centro storico di enorme pregio ottimamente conservato, cuore pulsante delle attività e della movida notturna.

Dall’Hotel Amadeus potete facilmente raggiungere il centro storico con pochi minuti in autobus, con un taxi o con autonoleggio convenzionato e scoprire tutto il fascino di questa città.

Se volete scoprirne i suoi angoli più suggestivi e i sui simboli più importanti, passeggiate tra le vie e attraversate i suoi caratteristici portici, voltoni coperti sotto i palazzi, che uniscono strade, torri e palazzi e che solo nel centro raggiungono la lunghezza complessiva di circa 38 kilometri.

Se la vostra passione è l’arte e la cultura, scoprite il complesso delle 7 Chiese e degli edifici medievali di Piazza Santo Stefano, caratterizzata dai ciottoli, o avventuratevi su una delle sue tante torri – famosa quella degli Asinelli – per farvi sorprendere da una magnifica vista sui tetti rossi della città.
Fulcro della città, l’enorme Piazza Maggiore ospita la Basilica di Santo Petronio che, nonostante la sobria e incompleta facciata, vi svelerà al suo interno il gioco di colori degli intonaci e le vetrate policrome. A fianco la famosa Fontana del Nettuno, con la statua del dio del mare, che è uno dei simboli della città.

E allora accomodatevi in uno dei fantastici ristoranti sotto i famosi portici cittadini annoverati tra i patrimoni mondiali dell’UNESCO.

Caratteristiche della città sono poi le sue torri, che offrono un meraviglioso panorama della città e delle vicine colline. Fra le più importanti, la Torre di Garisenda e la Torre degli Asinelli, che appartenevano ad un complesso di un centinaio di torri medievali, di cui ne rimangono una ventina. Meritano sicuramente una visita la Torre Accursi o dell’Orologio, che domina Piazza Maggiore e la Torre Azzoguidi, che fa parte della cosiddetta ‘triade dei grattacieli medievali’ di Bologna insieme a Torre Prendiparte e Torre Galluzzi.

Fra i palazzi, Piazza Maggiore ne ospita tre: il Palazzo del Podestà, costruito intorno al 1200, che fu la prima sede del governo cittadino. Il Palazzo Re Enzo e infine Palazzo Comunale o d’Accursio fu residenza degli Anziani, la massima magistratura di Governo del Comune e oggi è sede del Municipio di Bologna.

Da visitare, infine, la Pinacoteca Nazionale, che raccoglie opere di artisti del calibro di Giotto, Raffaello, Carracci, e l’Archiginnasio di Bologna, sede dell’antica Università.

> Scopri subito le offerte e convenzioni speciali dell’Hotel Amadeus Bologna in occasione dei maggiori eventi culturali o verifica subito la disponibilità per il tuo viaggio nel fascino di questa vivace città storica