Il bagno turco, una piccola pausa per una grande ricarica di energia

Il bagno turco, una piccola pausa per una grande ricarica di energia

Poco tempo per il benessere? Anche in viaggio una pausa che ti ricarica!

Sei in viaggio, sempre di corsa tra hotel, meeting e fiere, il tempo sembra sempre troppo poco e non riesci neanche ad immaginare di dedicare qualche minuto a te e al tuo benessere: scopri come ricaricarti facilmente e in breve tempo.

Immergiti nel vapore e ritrova subito 10 benefici

Una delle pause rigeneranti più indicate in questa stagione è sicuramente il Bagno Turco: un trattamento idroterapico di antiche origini mediterranee che purifica l’organismo attraverso la sudorazione.
Semplicemente rimanendo seduti (o sdraiati) in totale relax in un ambiente rivestito in marmo o mosaico, molto caldo e ricco di umidità garantiamo al nostro corpo una pausa rigenerante e rinvigorente che regala almeno questi 10 benefici immediati:

  1. migliora la circolazione linfatica e sanguigna > più vitale
  2. allevia i dolori articolari e muscolari > più attivo
  3. facilita la rigenerazione dei tessuti riducendo le infiammazioni > più agile    
  4. combatte lo stress grazie all’effetto rilassante sul sistema nervoso > più rilassato e lucido        
  5. tonifica la muscolatura > più energico      
  6. purifica la pelle rendendola più liscia e visibilmente in salute > aspetto più giovane        
  7. previene le affezioni delle vie respiratorie >  più sano    
  8. decongestiona le mucose  > migliora la respirazione          
  9. depura l’organismo > meno tossine, più benessere generale
  10. fortifica il sistema immunitario > più forte contro i malanni di stagione

Continue reading

La sauna, un vero toccasana anti-stress

La sauna, un vero toccasana anti-stress

Lo stress toglie energie e vitalità! Come vincerlo in poco tempo, anche se sei viaggio di lavoro?

L’inverno è alle porte e lo stress tende ad accumularsi e a renderci stanchi e poco vitali. E il tempo per il benessere è schiacciato da quello dedicato al lavoro, a maggior ragione se sei in viaggio, tra hotel, meeting e fiere, riuscire anche a prenderti cura di te sembra un’impresa impossibile. Invece non lo è.

Il caldo è il nostro primo anti-stress

Fra le molte opzioni disponibili, una delle più allettanti in questo periodo dei primi freschi è sicuramente la sauna. E’ un processo termico tra i più antichi e conosciuti del mondo: un semplice bagno di calore, che in poco tempo fa traspirare ed eliminare, attraverso il sudore, molte tossine che lo stress tende a far aumentare, purificando a fondo corpo e pelle, rendendoci più rilassati e anche più belli.

La sauna, un vero toccasana anti-stress per il nostro organismo; infatti regala diversi benefici:

  • aiuta  il rilassamento, favorisce la concentrazione mentale, abbassa appunto i livelli di stress e di insonnia grazie all’aumento di produzione di endorfine
  • conferisce alla pelle un aspetto più sano grazie ad una pulizia profonda e la rende più resistente agli agenti atmosferici, al caldo, al freddo, allo smog ed al vento
  • facilita l’espulsione di acido lattico e metalli pesanti
  • svolge un naturale effetto de-contratturante sulla muscolatura affaticata
  • prepara il sistema muscolare agli sforzi
  • lenisce patologie localizzate come traumi muscolari o osteoarticolari
  • regolarizza la pressione sanguigna grazie alla vasodilatazione
  • svolge un’efficace azione antibatterica, favorendo il rafforzamento delle difese immunitarie e prevenendo così i più diffusi malanni stagionali come raffreddori, influenze, sinusiti ecc.

Continue reading

Bologna città delle acque? Scopri le meraviglie di una città che ti sorprende ogni volta

Bologna città delle acque? Scopri le meraviglie di una città che ti sorprende ogni volta

Bologna è una città a misura d’uomo: perfetta per passeggiare, ricca di storia, arte, spettacoli, cibi e vini ottimi. Una meta ideale da visitare.
Certo, non ha il mare, ma dalla sua fondazione sulle sponde del torrente Aposa, ha sviluppato una profonda connessione con l’acqua.

Non tutti sanno, per esempio, che ha un acquedotto romano interrato di più di 18 km.
O che aveva un importante porto fluviale da cui, grazie ad una fitta rete di canali, era normale raggiungere il Po e da lì il mar Adriatico. Ecco perché i nomi di molte vie e quartieri sono in qualche modo collegati all’acqua.

Continue reading